Industria Scenica

Industria Scenica nasce nel 2012 per ideare e realizzare progetti che integrano le arti performative con il sociale, la formazione con lo sviluppo personale e ricreativo del singolo e della collettività. Si propone di creare progetti di drammaturgia di comunità e produce spettacoli teatrali a partire da tematiche sociali.

L’Everest – Spazio alla Cultura dal 2014 ospita una Stagione Teatrale e una Stagione di Teatro Scuola con spettacoli di sperimentazione e ricerca multidisciplinare (prosa, danza e circo contemporaneo) in riferimento a tematiche di attualità.

Tutti gli appuntamenti si legano al territorio coinvolgendo associazioni locali. La serata teatrale è aperta da brevi spettacoli “apripista”, proposta da compagnie emergenti.

Industria Scenica è una delle sedi del Centro di Residenza IntercettAzioni di Regione Lombardia e ospita artisti italiani e internazionali; offre ai cittadini serate danzanti, corsi e laboratori, mostre e seminari; lavora su progetti di peer e media education, percorsi di formazione teatrale e video, visite di tourism theatre.

Nel 2018 Elea Teatro, la compagnia di Industria Scenica, viene riconosciuta dal Ministero della Cultura come impresa di produzione teatrale under 35 grazie al progetto SHARE3.

Gli spazi
 

Everest – Spazio alla Cultura / Vimodrone (MI), via Sant’Anna, 4

L’Everest è uno spazio storico, nato come luogo di ritrovo post-lavoro 40 anni fa e poi diventato balera, nel centro di Vimodrone, a pochi chilometri da Milano.

Dal 2014 è la sede di Industria Scenica, che lo ha rigenerato come centro culturale, garantendo una programmazione di eventi e attività di qualità: spettacoli teatrali, appuntamenti in balera il sabato sera, interventi di drammaturgia di comunità e numerosi progetti educativi.

Si caratterizza per essere uno spazio polifunzionale dotato di una grande sala centrale con 200 posti, un palcoscenico e un cortile. Si presta, in modo trasversale, ad accogliere un pubblico numeroso e si adatta alle necessità: da eventi aziendali a corsi di scuole di danza, saggi di fine anno e feste.

Lo spazio è dotato di un palco rialzato di dimensioni 4×5 m. La sala centrale è di 400 mq con dotazione audio/video/luci e cambia la sua disposizione a seconda dell’evento che ospita.

Il bar è l’angolo di ritrovo della grande sala Everest.

L’Everest è uno spazio storico, nato come luogo di ritrovo post-lavoro 40 anni fa e poi diventato balera, nel centro di Vimodrone, a pochi chilometri da Milano.

Dal 2014 è la sede di Industria Scenica, che lo ha rigenerato come centro culturale, garantendo una programmazione di eventi e attività di qualità: spettacoli teatrali, appuntamenti in balera il sabato sera, interventi di drammaturgia di comunità e numerosi progetti educativi.

Si caratterizza per essere uno spazio polifunzionale dotato di una grande sala centrale con 200 posti, un palcoscenico e un cortile. Si presta, in modo trasversale, ad accogliere un pubblico numeroso e si adatta alle necessità: da eventi aziendali a corsi di scuole di danza, saggi di fine anno e feste.

Lo spazio è dotato di un palco rialzato di dimensioni 4×5 m. La sala centrale è di 400 mq con dotazione audio/video/luci e cambia la sua disposizione a seconda dell’evento che ospita.

Il bar è l’angolo di ritrovo della grande sala Everest.

Indirizzo:

Via Sant’Anna, 4, Milano

settembre, 2021

X