STEK - Circuito CLAPS

settembre, 2022

dom25set17:15STEKTeatro Franco Parenti di Milano (Foyer)17:15 TAG:SUMMER CLAPS,TENDENZA CLOWNPROVINCIA:MILANOGENERE:CIRCO CONTEMPORANEO

DETTAGLI

STEK racconta la strada, con il suo rumore e il suo fumo. Attraverso la danza, il teatro, le acrobazie, la
musica, la giocoleria e la clownerie, la pièce, fresca e selvaggia come un temporale estivo, porta ovunque sollievo e sorrisi. Racconta il legame tra quattro personaggi marginali che respirano una quotidianità fuori dal comune, L’inesauribile poesia che emerge dalla marginalità, dall’incertezza, dalla famiglia e dalla precarietà. Ma sottolinea anche come la lotta per la sopravvivenza può diventare gioia furiosa di vivere, nel piacere di non essere soli.

STEK riguarda la luccicante, disgustosa spazzatura che può essere anche un tesoro. A furia di essere troppo povero, troppo sporco, troppo strano, troppo “e basta”, ciascun individuo si accorgerà che l’incapacità di adattarsi è presente in qualche modo in ognuno di noi e che, per questo, abbiamo tutti qualcosa in comune.

INTREPIDUS

Intrepidus è composta da Léo Morala (Francia), Ottavio Stazio (Italia), Mario Barragan (Messico) e Analìa Vincent (Uruguay). Dopo la formazione professionale alla prestigiosa scuola di circo Le Lido di Tolosa, i quattro artisti creano una compagnia che crede nella necessità della diffusione della cultura in ogni spazio. Per questo, realizzano spettacoli e attività di formazione inclusivi, all’interno dei teatri così come all’aperto e in luoghi non convenzionali.

Di e con Analía Vincent, Léo Morala, Mario Barragán, Ottavio Stazio
Musica Léo Morala
Occhio esterno Christophe Lafargue (Garniouze) Produzione Intrepidus (Francia, Italia, Messico, Uruguay)

Durata 35 minuti
Dai 7 anni in su

ORARIO

(Domenica) 17:15

DOVE

Teatro Franco Parenti di Milano (Foyer)

Via Pier Lombardo, 14, 20135 Milano MI

BIGLIETTERIA

ACQUISTA IL BIGLIETTO
X